#Cura

Quale olio motore è il migliore per il freddo?

Pubblicato 09-06-2021 Jay

Quale olio motore è il migliore per il freddo?

Come preparare la nostra auto in modo che il motore possa sopravvivere anche al gelo e al freddo più duri e non darci una spiacevole sorpresa sotto forma di un grave guasto? La cosa più importante è prendersi cura della buona qualità e del tipo corretto di olio motore. Uno di questi è l' olio 0W20. Perché?

Specifiche dell'olio 0W20

Questo olio è un olio sintetico. Ciò significa che tollera le temperature negative e il freddo molto meglio, ad esempio, degli oli minerali e mantiene una fluidità ottimale anche alla temperatura di 3-35 gradi Celsius! L'olio sintetico consente di avviare un motore a basse temperature, il che si traduce in un crescente interesse tra i proprietari di auto (soprattutto quelli più recenti) e fa sì che le aziende conducano sempre più ricerche sul suo miglioramento. Ma cos'altro hanno di così speciale? Sicuramente efficienza del carburante (riduce il consumo di carburante fino al 2%!), ridotta usura del motore e resistenza all'attrito. Cosa significa in pratica? Mantengono il motore in condizioni migliori riducendo, ad esempio, i depositi e aumentando la durata dell'olio, grazie al quale non dobbiamo cambiarlo così spesso, il che contribuisce anche a risparmiare denaro.

L'olio 0W20 in questione è un olio multigrado. Ciò significa che a basse temperature e climi freddi mantiene buone proprietà di scorrimento e ad alte temperature ha una migliore viscosità, che gli consente di proteggere tutte le parti importanti del motore.

Come puoi vedere, questo tipo di olio ha i suoi indiscutibili vantaggi. Tuttavia, dovresti ricordarti di verificare se il produttore della tua auto ne consiglia l'uso.

Commenti (0):

Ancora nessun commento

Aggiungi commento